Il locale

La Trattoria da Sbrana, nata alla fine degli anni Cinquanta, prima come circolo e poi trasformato in ristorante dalla nonna Lina (la cui presenza è sempre importante), si caratterizza per la cucina semplice e genuina. Dai 12 posti a sedere il locale si è ampliato fino a contenerne quasi cento. Una saletta all’ingresso, una sala grande e il salone delle pipe. I locali sono dotati di aria condizionata e i servizi sono a norma per i disabili.